Skip to navigation (Press Enter) Skip to main content (Press Enter)

Aiuto d'urgenza per l’Ucraina

Donare

Eigener Betrag in CHF

Der eingegebende Betrag ist tiefer als der Mindestbetrag von CHF 1
Bitte rufen Sie uns an für eine Spende über diesen Betrag: 044 297 21 21
CHF
Jeder zusätzliche Franken stärkt den Umweltschutz.

Aiuto d'urgenza per l’Ucraina

Nei paesi dell'Europa centrale e orientale il numero ufficiale di persone infette è relativamente basso, ma è probabile che il numero reale sia più elevato poiché questi paesi non dispongono di test affidabili. In Ucraina, inoltre, le infrastrutture sanitarie sono male attrezzate: di solito, i pazienti ricoverati in ospedale devono portarsi le proprie medicine, le medicazioni necessarie e l'attrezzatura medica di base.

Per sostenere il clero ucraino durante questo periodo di pandemia, «Aiuto alla Chiesa che Soffre (ACN)» sta fornendo a più di 2’740 sacerdoti greco-cattolici e a 1’000 membri di vari ordini religiosi i necessari dispositivi di protezione (mascherine protettive, guanti, disinfettanti, ecc.) in modo da potersi proteggere adeguatamente e prevenire la diffusione dell'infezione. Un altro progetto simile andrà a beneficio di 738 sacerdoti e 92 seminaristi della Chiesa cattolica di rito latino.

«Aiuto alla Chiesa che Soffre (ACN)» sostiene tre progetti per la protezione e l’assistenza del clero ucraino con complessivamente CHF 175'000.

Più